,,

Anziano trovato morto in casa vicino Pavia, era in camera e in una pozza di sangue: si indaga per omicidio

L'89enne è stato trovato senza vita da alcuni parenti. Il corpo si trovava ai piedi del letto nella casa in cui l'uomo viveva da solo

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Giallo a Colli Verdi, piccolo Comune in provincia di Pavia dove un anziano di 89 anni è stato ritrovato morto in casa ai piedi del letto. L’uomo, stando a quanto si apprende, era riverso in una pozza di sangue. Una circostanza che escluderebbe l’ipotesi di una morte naturale. A trovare il corpo, alcuni parenti dell’anziano. Adesso gli inquirenti starebbero cercando di approfondire la vicenda: si indaga per omicidio. Intanto si attende l’esito dell’autopsia sul corpo dell’anziano.

Il ritrovamento del corpo

L’89enne è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione in località Canavera, area della frazione Ruino del comune Colli Verdi, in provincia di Pavia.

La macabra scoperta è stata fatta nella mattinata di domenica 4 febbraio. A lanciare l’allarme, spiega l’agenzia di stampa ‘Ansa‘, sono stati alcuni parenti dell’uomo.

Colli Verdi, provincia di PaviaFonte foto: Tuttocittà.it
Colli Verdi, il Comune in provincia di Pavia dove l’anziano è stato trovato morto in casa

Stando a quanto emerso, i parenti una volta entrati in casa avrebbero ritrovato l’anziano nella sua camera da letto e con molto sangue intorno.

Avviate le indagini con l’ipotesi di omicidio

Sarebbero stati i parenti che lo hanno ritrovato a lanciare l’allarme chiamando i soccorsi. Ma quando sono arrivati in casa ormai non c’era più nulla da fare: i soccorritori, infatti, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’89enne.

Sul posto sono immediatamente intervenuti anche i carabinieri che – secondo le informazioni diffuse – avrebbero già avviato le indagine con l’ipotesi di omicidio.

Sarebbe da escludere, quindi, l’ipotesi della morte naturale. Il corpo, infatti, si trovava ai piedi del letto ed era riverso in una pozza di sangue.

La badante in caserma per essere ascoltata

A fare chiarezza sulle cause della morte e sull’ora del decesso dell’uomo di 89 anni sarà l’autopsia. Sulle responsabilità, invece, saranno le indagini a ricostruire la vicenda.

Secondo quanto riportato da ‘Ansa‘, è stato accertato che l’anziano vivesse da solo nella frazione del Comune in provincia di Pavia. A causa della sua età era assistito da una badante di 40 anni.

Stando a quanto emerso, in mattinata la donna sarebbe stata condotta nella caserma dei carabinieri di Voghera per essere ascoltata dagli investigatori.

anziano-omicidio-pavia Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,