,,

Anziani trovati morti in casa a Ravenna, ipotesi omicidio-suicidio: l'uomo avrebbe prima sparato alla donna

Una coppia di anziani, 77 e 71 anni, è stata trovata morta in casa: ipotesi omicidio-suicidio, l'uomo avrebbe sparato alla donna e poi a se stesso

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Tragedia a Cotignola, in provincia di Ravenna. Due anziani, conviventi, sono stati trovati morti nella loro abitazione, la mattina di martedì 26 aprile. Sono in corso le indagini per capire la dinamica e le cause del doppio decesso, ma secondo le prime ricostruzioni potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio. Le vittime avevano 77 e 71 anni. Cosa sappiamo fino ad ora.

Anziani morti a Ravenna, ipotesi omicidio-suicidio: chi sono le vittime

Nella casa dove vivono i due anziani trovati morti, nel comune di Cotignola, nel Ravennate, ci sono la polizia e il pm di turno, Stefano Stargiotti.

anziani morti cotignola ravennaFonte foto: TuttoCittà
Cotignola, il comune in provincia di Ravenna

Le vittime I deceduti sono un uomo di 77 anni e la compagna di 71 anni.

Secondo quanto finora emerso, verso le 8 l’uomo avrebbe sparato alla donna, che si trovava in camera da letto, con una pistola regolarmente detenuta.

Subito dopo aver dato l’allarme, si sarebbe suicidato usando la stessa arma.

Anziani morti a Ravenna, si indaga sulle condizioni di salute

Sul posto, oltre agli agenti del Commissariato di Lugo, sono intervenuti i colleghi della squadra Mobile di Ravenna e della Scientifica.

Gli inquirenti, data per buona l’ipotesi dell’omicidio-suicidio, indagano sul movente, cercando di capire cosa abbia spinto l’uomo a uccidere la compagna e poi a rivolgere l’arma verso di sé.

Al momento non sono emerse ragioni legate a pregresse tensioni domestiche, con conseguente apertura fascicoli o con interventi delle forze dell’ordine.

Si indaga anche sulle condizioni di salute dei due: la donna avrebbe avuto un’ischemia lo scorso anno.

Da allora, per camminare, era costretta ad aggrapparsi a un deambulatore, trovato nell’abitazione.

Sono in corso verifiche pure sullo stato di salute dell’uomo, che sembra si occupasse di assistere la donna nelle incombenze quotidiane.

Anziani morti a Ravenna, la testimonianza dell’amico

I morti sono Alvaro Strocchi di 77 anni e la moglie Viviana Farolfi di 71, entrambi operai pensionati.

In diversi tra vicini e amici li hanno visti il giorno prima del tragico ritrovamento, ignari di quello che sarebbe accaduto poche ore dopo.

L’uomo avrebbe riferito a un amico che né lui né la moglie stessero bene.

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,