,,

Antisardine, nasce il contro-movimento in favore di Salvini

Si riuniranno martedì a Torino dove è attesa anche una manifestazione delle sardine. Per il gruppo si tratta di "un atto di fede per Salvini"

Si chiamano “I cinque sassi” e, da Torino, faranno partire un movimento di risposta alle sardine che nelle ultime settimane hanno riempito le piazze di tutta Italia. Secondo quanto riportato da Ansa il gruppo si considera “le antisardine“.

La contro-manifestazione, secondo quanto emerso, avrà luogo martedì prossimo nel copoluogo piemontese dove Matteo Salvini è atteso per rispondere dell’accusa di vilipendio all’ordine giudiziario. Nell’occasione è prevista, come successo ultimamente per le visite del leader della Lega, anche la manifestazione delle sardine che però, a Torino, non saranno sole.

Si mobiliteranno anche le “antisardine” che, con appuntamento davanti al Palazzo di Giustizia, reciteranno il rosario per “sostenere con la preghiera Salvini, i politici e tutte quelle persone che lavorano per il bene dell’Italia”.

A spiegare ad Ansa il progetto del movimento “I cinque sassi” è Angela, una delle coordinatrici: “Siamo le antisardine. Loro stanno riempiendo le piazze. Noi chissà quanti saremo? Con la preghiera vogliamo sostenere chi lavora per difendere i valori e le tradizioni degli italiani”.

Sull’episodio che ha portato Salvini in Tribunale, ovvero le frasi contro la magistratura pronunciate dal parlamentare in un discorso a Collegno nel febbraio 2016, la portavoce del gruppo dice: “I poteri forti vogliono pilotare le questioni italiane”. Gli aderenti al gruppo dicono di essere “cattolici” e aggiungono: “Crediamo in Salvini. Quello di martedì è un atto di fede“.

Sul movimento delle sardine, nato a Bologna e poi diffusosi in tutta Italia, si è espresso anche l’ex premier Romano Prodi.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-12-2019 19:46

Le sardine riempiono le piazze: le immagini di tutte le città Fonte foto: Ansa
Le sardine riempiono le piazze: le immagini di tutte le città
,,,,,,,