,,

Anticorpi naturali, c'è una differenza con il vaccino: gli effetti

Uno studio israeliano ha confrontato l'immunità ottenuta con gli anticorpi naturali e quella indotta dal vaccino: i risultati

Nuova scoperta in Israele sull’immunità da coronavirus. Analizzando i dati dei contagi, il ministero della Salute ha scoperto che i pazienti guariti spontaneamente dalla malattia, sviluppando quindi anticorpi naturali, sembrano avere meno probabilità di essere reinfettati rispetto ai pazienti vaccinati. È emersa così una sostanziale differenza tra gli anticorpi naturali e quelli indotti dal vaccino. Tuttavia, il consiglio degli esperti resta sempre quello di vaccinarsi anche dopo essere guariti spontaneamente dal Covid, in modo da ottenere una protezione ancora più elevata.

A riportare la ricerca è “Israel National News”, che ha fatto notare come durante l’ondata più recente siano stati rilevati oltre 7.700 nuovi casi di soggetti infettati dal virus. Di questi, soltanto 72 erano precedentemente colpiti dalla malattia e avevano sviluppato anticorpi naturali. Si tratta di meno dell’1%.

Al contrario, circa il 40% del campione analizzato è stato infettato nonostante fosse completamente vaccinato. Bisogna specificare però che nessuno di questi pazienti ha sviluppato la malattia in modo grave.

In conclusione, dallo studio degli scienziati israeliani è emerso che i pazienti vaccinati hanno 6,72 volte più probabilità di contrarre l’infezione dopo il vaccino rispetto a chi sviluppa la protezione naturale con gli anticorpi.

La scoperta contraddice apertamente gli studi condotti da Pfizer e Moderna, secondo cui gli anticorpi indotti dai loro sieri sarebbero più potenti di quelli prodotti dall’infezione naturale.

Da uno studio precedente del Ministero della Salute israeliano era emerso come l’efficacia del vaccino Pfizer fosse solo del 64% contro la variante Delta. Grazie a questa ricerca, Pfizer e BioNTech sono stati in grado di sviluppare un nuovo vaccino progettato per proteggere dalle varianti.

VirgilioNotizie | 15-07-2021 15:39

Covid, quali vaccini proteggono di più dalla variante Delta Fonte foto: ANSA
Covid, quali vaccini proteggono di più dalla variante Delta
,,,,,,,