,,

Prodi: 'Programma Pd un po' ristretto, ora lanciare proposte'

"Con Letta ci siamo sentiti parecchie volte. Il principale consiglio che gli ho dato è che ci vuole una proposta sul lavoro, sul tipo di crescita, sull'organizzazione della società post pandemia".

“Il programma attuale del Pd è un po’ troppo ristretto, ora bisogna coinvolgere la gente. Ci vuole un qualcosa che sul lavoro, sul tipo di crescita, sul post pandemia, acquisti più fascino anche fuori”. Lo ha detto Romano Prodi a ‘Mezz’ora in Più’. A Letta “glielo ho detto”, ha aggiunto Prodi sottolineando che “questo governo ha creato ottimismo, ora si può diffondere il messaggio che ce la faremo. In questo momento un partito politico che esce con una proposta, che dice di rendere la speranza della gente un’ascesa duratura, è importantissimo”. “Letta è il più adatto ad essere un federatore. Se c’è una proposta forte nei confronti degli elettori, le correnti si adattano”, spiega l’ex premier che aggiunge: “Con Letta ci siamo sentiti parecchie volte. Il principale consiglio che gli ho dato è che ci vuole una proposta sul lavoro, sul tipo di crescita, sull’organizzazione della società post pandemia”.

 “Lasci stare questo”. Così, con un sorriso, Romano Prodi ferma subito Lucia Annunziata, nel corso di Mezz’ora in più, che gli credeva delle prossime elezioni del presidente della Repubblica. 

ANSA | 19-09-2021 17:58

Prodi: 'Programma Pd un po' ristretto, ora lanciare proposte' Fonte foto: ANSA
,,,,,,,