,,

Johnson: 'Il nostro amore per la Francia è inestirpabile'

Premier britannico in volo per partecipare a vertice Onu di NY

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha sottolineato ieri sera la “immensa importanza” del rapporto tra Regno Unito e Francia e l’amore “inestirpabile” di Londra per Parigi, di fronte alla furia francese per l’annuncio di una partnership strategica tra Washington, Canberra e Londra.
    Il Regno Unito e la Francia hanno “un rapporto molto amichevole” e di “immensa importanza”, ha detto Johnson ai giornalisti a bordo dell’aereo che lo stava portando a New York, secondo l’agenzia di stampa britannica Press Association. “Il nostro amore per la Francia è inestirpabile”, ha affermato.
    Gli Stati Uniti, l’Australia e il Regno Unito hanno annunciato mercoledì una partnership strategica per contrastare la Cina, chiamata Aukus, che comprende la fornitura di sottomarini americani a Canberra. “Questa partnership non vuole assolutamente essere a somma zero, non vuole essere escludente – ha detto Johnson durante il viaggio che lo porterà a partecipare all’assemblea generale dell’Onu e a incontrare il presidente americano Joi Biden alla Casa Bianca -, è qualcosa di cui nessuno deve preoccuparsi e in particolare non i nostri amici francesi”.
    La decisione dell’Australia di annullare il contratto per l’acquisto di sottomarini francesi a propulsione convenzionale del valore di 56 miliardi di euro a favore di quelli a propulsione nucleare statunitensi ha suscitato indignazione a Parigi. Il presidente Emmanuel Macron ha richiamato gli ambasciatori francesi a Canberra e Washington, in un gesto senza precedenti. Si incontrerà “nei prossimi giorni” con il suo omologo americano Biden, secondo il portavoce del governo Gabriel Attal. 
La nuova partnership tra Usa, Regno Unito, e Australia (Aukus) sarà discussa dai ministri degli Esteri dell’Ue nella loro riunione informale di stasera, presieduta dall’Alto rappresentante dell’Ue, Josep Borrell, ai margini dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Lo annuncia il portavoce del Servizio europeo per l’azione esterna ad una domanda. E’ la prima opportunità per discutere delle implicazioni di Aukus, spiega il portavoce, aggiungendo che la riunione dei capi delle diplomazie Ue “si svolge regolarmente” durante questo genere di eventi.
Cammino incerto per le trattative commerciali tra l’Ue e l’Australia. La Commissione europea analizza il possibile impatto della partnerhip Aukus sul calendario del negoziato per l’accordo commerciale tra Ue e Australia, previsto ad ottobre. “Alla fine dell’ultimo round di trattative, a giugno, ci eravamo accordati per ad ottobre. Stiamo analizzando l’impatto dell’accordo Aukus e quale questo potrebbe avere sul negoziato”. Così un portavoce della Commissione europea, dopo che il segretario per gli affari europei francese Clement Beaune ha definito “impensabile” proseguire nei colloqui con Canberra.
   

ANSA | 20-09-2021 15:16

Johnson: 'Il nostro amore per la Francia è inestirpabile' Fonte foto: ANSA
,,,,,,,