,,

Comunali, Letta: 'Se vinciamo a Roma e Torino è un trionfo'

Sul Green pass: 'Se si cede su una regola fondamentale tutto è più difficile'. Non vaccinarsi non è motivazione per bloccare il Paese

“Il primo turno è andato già molto bene, siamo tornati in sintonia con il Paese, abbiamo tre sindaci di grandi metropoli, ora il nostro sforzo è far sì che Gualtieri a Roma e Lo Russo a Torino completino il quadro. Se così fosse sarebbe un trionfo, ma è già un successo con il primo turno. Aspetto di vedere il ballottaggio, credo di poter dire che se vincessero sarebbe molto importante per Torino e Roma”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, a Radio anch’io su Radio 1, in vista dei ballottaggi per le elezioni Comunali.

“E’ necessario continuare sull’azione di convincimento e richiesta di buonsenso. Se si cede su una regola fondamentale, a cui tutti ci siamo adeguati e che ci sta portando fuori dall’emergenza, diventa tutto più complicato“. Così il segretario del Pd, Enrico Letta, a Radio anch’io su Radio 1, alla vigilia dell’entrata in vigore dell’obbligo del Green pass. “Spero non si paralizzi il Paese, sarebbe una grave responsabilità di una minoranza – aggiunge -. Non vaccinarsi non è una motivazione reale per bloccare il Paese. L’abbiamo fatta tutti, non si vede perché qualcuno che non vuole vaccinarsi debba bloccare il Paese, non ha senso”.

“Non vedo quale delegittimazione ci sia – dice inoltre replicando alle parole di ieri di Salvini a Draghi – c’è bisogno di delegittimare le frange estreme squadriste fasciste che hanno assaltato la sede della Cgil. Lo si può fare senza bisogno ogni volta di dire che bisogna delegittimare anche un lungo elenco di qualunque forma di violenza. Bisogna accusare quanto successo sabato. Punto, dopo di che ci si ferma lì. Noi saremo sabato in piazza senza bandiere di partito”.

“E’ evidente che ci sono stati problemi e falle, ma gli attacchi della Meloni sono strumentali. E’ un modo per coprire quanto accaduto e soprattutto l’assunzione di responsabilità. Ha passato giorni a dire che non sapeva la matrice, ora cerca di scaricare su Lamorgese, ma non vedo cosa c’entri con la richiesta di pacificazione che ha fatto Salvini dopo aver incontrato Meloni”.

ANSA | 14-10-2021 09:45

Comunali, Letta: 'Se vinciamo  a Roma e Torino è un trionfo' Fonte foto: ANSA
,,,,,,,