,,

Il virus affonda i listini europei Bruciati 208 miliardi

Spread Btp-Bund chiude a 142 punti, minimo da novembre

Il coronavirus affossa i mercati europei. Le Borse del Vecchio continente chiudono in forte calo con lo Stoxx 600, l’indice che copre circa il 90% del mercato azionario europeo, che cede il 2,3% e brucia 208,61 miliardi di euro di capitalizzazione. Concludono le contrattazioni in rosso Francoforte (-2,74%), Parigi (-2,68%), Londra (-2,29%) e Madrid (-2,05%).

Lo spread tra Btp e Bund chiude in netto calo a 142 punti base dai 156 la chiusura di venerdì scorso, dopo che i risultati delle Regionali hanno allontanato i rischi sulla tenuta del governo. E’ il livello più basso dall’8 novembre scorso. Il rendimento del decennale del Tesoro è in calo all’1,03%. Nei primi scambi della seduta, il differenziale tra i titoli italiani e tedeschi a 10 anni era sceso fino a 138,8.

ANSA | 27-01-2020 18:30

bf3203743de01437cc735862c5f9b0d1.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,