,,

Bianchi: 'Dopo gli ottantenni la terza dose vada ai professori'

'Mai tanti soldi per la scuola, ora più asili nido. Investire su spazi e laboratori.A novembre primi bandi per 5 miliardi'

“Ho richiesto che dopo gli 80enni, cioè quelli più fragili, siano ancora una volta gli insegnanti ad avere la priorità assoluta per la terza dose“. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, a margine della cerimonia regionale d’inaugurazione dell’anno scolastico 2021/2022 in Puglia, che si svolge nel Castello Svevo di Trani.

Il ministro si è soffermato anche sui fondi per la scuola in una intervista a Repubblica. Investire sugli ambienti scolastici, metterli in sicurezza e realizzare “più laboratori” e “aule in grado di adattarsi a diverse esigenze”. Poi “permettere ai ragazzi di tutto il Paese di avere le stesse opportunità per combattere la dispersione”, aumentando i nidi.

Questo il programma del ministro all’Istruzione Patrizio Bianchi che a Repubblica afferma: “Non ci sono mai stati tanti soldi per la scuola”. Interpellato su come si spenderanno i 17,59 miliardi nel Pnrr, risponde: “Nuove scuole e riqualificazione di quelle esistenti”, “a novembre partono i bandi per i primi 5 miliardi”.

ANSA | 27-10-2021 13:06

Bianchi, mai così tanti soldi  per la scuola, ora più asili nido Fonte foto: ANSA
,,,,,,,