,,

Ultimo saluto a indipendentista sardo

Anche bandiera Serenissima e Borghezio (Lega) al funerale

(ANSA) – ORISTANO, 9 LUG – Un lungo applauso e il grido di “Libertà” e “Indipendentzia” con le bandiere dei quattro Mori, di Malu Entu e anche quelle col Leone di San Marco della Serenissima che garrivano al vento per l’ultimo saluto a Doddore Meloni, l’indipendentista sardo morto il 5 luglio in stato di detenzione all’Ospedale Santissima Trinità di Cagliari dopo 67 giorni di sciopero della fame. I funerali si sono svolti questo pomeriggio a Terralba (Oristano), dove viveva con la famiglia, nella Cattedrale di San Pietro gremita di gente arrivata un po’ da tutta la Sardegna. Doddore aveva espresso il desiderio di essere seppellito con il costume tradizionale di Ittiri, il paese in provincia di Sassari dove era nato 74 anni fa. In costume sardo, dietro la bara, anche la moglie Giovanna. Tra i politici presenti anche l’esponente della Lega Nord, Mauro Borghezio, che si era interessato del caso di Meloni e che ha annunciato che continuerà a farlo per chiarire le cause della sua morte.

ANSA | 09-07-2017 21:53

d868d6ceaba0a05a39e3503948c85fec.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,