,,

Trump "elogia" Kim Jong-Un: un tipo piuttosto sveglio

Intervista alla Cbs

Roma, 30 apr. (askanews) – Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha rivolto un complimento ‘ambiguo’ al leader nordcoreano Kim Jong-Un, definito “un tipo piuttosto sveglio” nel corso di un’intervista televisiva.

La definizione di Trump, vicina all’ammirazione, arriva in un periodo di tensioni alle stelle tra Washington e Pyongyang, con gli Stati Uniti che – allarmati – hanno strizzato l’occhio alla Cina per contenere la minaccia rappresentata da Kim.

Trump ha detto di “non avere idea” se Kim abbia pieno possesso delle sue facoltà mentali, ma ha sottolineato che il leader nordcoreano ha dovuto farsi carico di una sfida non indifferente raccogliendo il timone del Paese a 27 anni, nel 2011 dopo la morte del padre. “Tratta ovviamente con persone molto dure, i generali e gli altri in particolare. A un’età molto giovane, è riuscito ad assumere il potere”, ha detto Trump in un’intervista al programma “Face the Nation” trasmesso dalla Cbs.

“Molte persone, sono sicuro, hanno cercato di portargli via quel potere, che sia suo zio o qualcun altro. E lui è riuscito a farcela. Quindi, ovviamente, è un tipo piuttosto sveglio”, ha spiegato.

ASKANEWS | 01-05-2017 00:00

20170430_220038_2A005510.jpg

TAG:

,,,,,,,