,,

Tripoli: incontro Haftar-Sarraj darà stabilità e sicurezza

Comunicato di ministero Esteri del GNA, governo riconosciuto da Onu

Roma, 3 mag. (askanews) – L’incontro tenuto ieri ad Abu Dhabi tra il capo del governo d’Accordo nazionale (GNA) Fayez al-Sarraj e il suo rivale, il generale Khalifa Belqasim Haftar, uomo forte del parlamento di Tobruk “potrà realizzare il ritorno alla stabilità politica ed a stendere la sicurezza in tutti gli angoli del Paese”. Così, in un comunicato diffuso oggi dal ministero degli Esteri dello stesso GNA come riportano media locali.

Ieri i due principali protagonisti della crisi libica si sono incontrati ad Abu Dhabi grazie ad una mediazione degli Emirati Arabi e dell’Egitto, due Paesi che sostengono il generale Haftar.

Un incontro terminato dopo 2 ore senza un comunicato congiunto, ma diversi media libici hanno salutato lo storico incontro parlando di un intesa tra i due per la formazione di un governo unitario ed elezioni da svolgersi entro marzo del prossimo anno.

“E’ un passo serio che riporterà la fiducia reciproca e porrà le basi di una reale concordia nazionale dopo che saranno introdotte modifiche all’accordo politico”, siglato in Marocco nel dicembre 2015 e sfociato nella nascita del GNA con il riconoscimento delle Nazioni Unite.

ASKANEWS | 03-05-2017 09:20

20170503_092007_DA259CC4.jpg

TAG:

,,,,,,,