,,

Temporali e forti venti al Centro Sud (allerta della protezione civile)

Per l'area depressionaria in transito sui Balcani

Roma, 17 giu. (askanews) – L’area depressionaria in transito sui Balcani che è la causa dei temporali al centro-sud porta anche un notevole rinforzo dei venti da nord sulle stesse regioni con un rilevante, sebbene temporaneo, calo delle temperature. Lo rende noto, sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile che, d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati -, ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri per temporali e venti forti sulle regioni centro-meridionali.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito web del Dipartimento (protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede venti forti provenienti da nord dalla serata di oggi, sabato 17 giugno, su Emilia-Romagna e da domani anche su Campania e Sicilia, con raffiche di burrasca. Sono possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi allerta gialla su Lazio, su parte dell’Abruzzo, del Molise, di Puglia e Calabria, mentre domani l’allerta sarà gialla solo sui versanti jonico e tirrenico meridionale della Calabria Mau/int5

ASKANEWS | 17-06-2017 16:08

20170617_160826_1B1B1714.jpg

TAG:

,,,,,,,