,,

Stoccolma, l'arrestato è un uzbeko di 39 anni

L'uomo potrebbe essere il conducente del camion ed era noto alla polizia dal 2016

Stoccolma, 8 apr. (askanews) – La polizia svedese ha confermato che l’uomo arrestato in quanto sospettato di essere il conducente del camion lanciato ieri contro la folla nel centro di Stoccolma, è un uzbeko di 39 anni.

Il sospetto – ha precisato la polizia svedese in conferenza stampa – era già noto alla polizia dal 2016, anche se non in relazione a fatti di terrorismo. “Nulla ci indica che abbiamo la persona sbagliata per le mani”, ha detto il capo della polizia svedese, aggiungendo che al momento non è possibile escludere che il presunto attentatore avesse dei complici. L’arrestato nega che ce ne siano. Secondo diversi media svedesi l’uzbeko avrebbe legami con lo Stato islamico, ma la polizia non ha confermato questa ipotesi.

La stessa polizia svedese ha confermato il ritrovamento di un ordigno nel camion. Il capo nazionale della polizia, Dan Eliasson, in conferenza stampa ha detto che dopo l’arresto del presunto conducente del tir continua la ricerca di eventuali complici.

ASKANEWS | 08-04-2017 17:31

20170408_173058_35A2C972.jpg

TAG:

,,,,,,,