,,

Sospesi fino a 15 giorni i deputati M5s che hanno protestato alla Camera

La decisione dell'ufficio di presidenza

Roma, 30 mar. (askanews) – L’ufficio di presidenza della Camera ha deliberato le sanzioni per le proteste inscenate il 22 marzo scorso dai deputati del M5S dopo la decisione sui vitalizi degli ex deputati.

Sono state irrogate sospensioni fra un minimo di 5 e un massimo di 15 giorni, quest’ultima pena per chi ha tentato di fare irruzione nella riunione dell’ufficio di presidenza dedicata appunto al trattamento pensionistico dei parlamentari.

ASKANEWS | 30-03-2017 15:49

20170330_154921_4C6A4D04.jpg

TAG:

,,,,,,,