,,

Sono promettenti i test sul vaccino anti-colesterolo

AT04A provato su cavie, con riduzioni drastiche delle placche

Parigi, 20 giu. (askanews) – Un vaccino anti-colesterolo ha dato risultati promettenti nei primi test sui topi e i ricercatori che conducono le prove pensano che potrebbe diventare effettivamente un’alternativa alle statine.

Il vaccino AT04A nei test di prima fase su cavie – hanno spiegato i ricercatori della FFiRis, la società biotech che lo ha sviluppato – ha indotto una riduzione dei livelli di colesterolo del 50% e ha limitato, riducendoli del 60%, i danni ai vasi sanguigni causati dalle placche che si depositano e la relativa infiammazione delle arterie.

Ai topi è stato inoculato il vaccino dopo essere stati sottoposti a una dieta ricca di grassi, per simulare le alte percentuali di colesterolo presenti in una dieta occidentale tipo.

L’AT04A contiene una molecola che spinge il corpo a produrre anticorpi contro un enzima denominato PCSK9, che blocca l’assimilazione del cosiddetto “colesterolo cattivo”, spiega un articolo pubblicato su European Heart Journal. Gli anticorpi inoltre risultano presenti mesi dopo il vaccino.

ASKANEWS | 20-06-2017 09:42

20170620_094159_FF7C4BA8.jpg

TAG:

,,,,,,,