,,

Si è dimesso il ministro Bruno Le Roux, accusato di avere assunto le figlie minorenni

E' indagato

Parigi, 21 mar. (askanews) – Il ministro degli Interni francese Bruno Le Roux si è dimesso. E’ indagato per avere assunto le due figlie come assistenti parlamentari tra il 2009, quando erano minorenni, e il 2016. “Affermo la mia onestà e il mio attaccamento alla verità”, ha detto il ministro nell’annunciare la sua decisione. Il suo posto sarà preso da Matthias Fekl.

La vicenda di Le Roux ricorda da vicino quella del candidato della destra alle presidenziali Francois Fillon, a sua volta sotto inchiesta per la vicenda degli impieghi fittizi alla moglie Penelope e a due suoi figli. Secondo i media Le Roux ha fatto alle figlie vari brevi contratti tra il 2009 e il 2016 per un totale di 55.000 euro. Le ragazze erano ancora a scuola quando sono state assunte la prime volta e hanno continuato a lavorare per il padre, percependo denaro pubblico, mentre erano all’università.

ASKANEWS | 21-03-2017 18:31

20170321_183129_944406B7.jpg

TAG:

,,,,,,,