,,

Rubata reliquia don Bosco, sparita l'urna che conteneva il cervello

Si trovava dietro l'altare maggiore nella chiesa di Becchi

Roma, 3 giu. (askanews) – Rubato nel pomeriggio di ieri il reliquiario contenente il cervello di san Giovanni Bosco. Il furto, compiuto nel tempio di don Bosco, è stato reso possibile probabilmente dalla grande affluenza di pellegrini che ieri hanno affollato la frazione dei Becchi luogo natale del Santo (nell’astigiano). Le indagini – a quanto riferisce il Sir -sono tuttora in corso. Gli inquirenti sembrano ottimisti sulla possibilità di recuperare in breve tempo la reliquia che si trovava dietro l’altare maggiore, nella parte inferiore della basilica costruita nei luoghi natii del fondatore della Congregazione salesiana.

Non è la prima volta, purtroppo, che reliquie del santo della gioventù vengono trafugate. Lo scorso ottobre, ignoti rubarono una teca contenente un minuscolo ritaglio della veste di don Bosco, custodita nella chiesa parrocchiale di Nerviano (Milano).

Nel dicembre 2011, invece, un reliquiario contenente un ossicino della mano del santo, è stato rubato nella chiesa di Santa Maria degli Angeli ad Alassio (Savona).

ASKANEWS | 03-06-2017 13:01

20170603_130117_B7F9ECDC.jpg

TAG:

,,,,,,,