,,

Riciclaggio, sigilli a un noto ristorante di Roma (6 arresti)

In manette il titolare, un commercialista e direttore banca

Roma, 9 mag. (askanews) – Gli agenti della Squadra Mobile di Roma ed i Finanzieri del Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Roma stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Roma su richiesta della locale Dda, a carico di sei soggetti ritenuti responsabili dei reati di intestazione fittizia di beni, riciclaggio e autoriciclaggio di denaro di provenienza illecita.

E’ in corso di esecuzione anche il decreto di sequestro preventivo di numerosi beni, locali e conti correnti, tra cui il ristorante “Assunta Madre” che si trova nel centro di Roma.

Tra le persone finite in manette ci sono il titolare, un direttore di banca ed un commercialista.

I particolari dell’operazione verranno illustrati, alla presenza del Procuratore Aggiunto della Dda, Michele Prestipino, in una conferenza stampa che si terrà alle 11 in Questura.

ASKANEWS | 09-05-2017 08:07

20170509_080741_F555D169.jpg
,,,,,,,