,,

Restano critiche le condizioni della pugile Francesca Moro

La ventiseienne intubata e in rianimazione

Roma, 19 mar. (askanews) – Restano critiche le condizioni di Francesca Moro, 26 anni, la pugile originaria di Padova e residente a Mestre in coma da ieri dopo aver accusato un malore al termine di un match a Chieti, nell’ambito del torneo femminile Junior/Youth e Torneo Femminile Elite 2° di boxe. I medici del nosocomio di Pescara hanno reso noto che nelle prossime ora sarà sottoposta a tac di controllo. La prognosi resta riservata e i medici del reparto diretto da Tullio Spina la stanno tenendo sotto costante monitoraggio. La giovane, arrivata in ospedale con un ematoma sottodurale acuto, nella notte è stata sottoposta a intervento chirurgico in Neurochirurgia e ora è ricoverata in Rianimazione. Attualmente è intubata e respira con ventilazione meccanica. È sedata e lo resterà almeno fino a lunedì.

ASKANEWS | 19-03-2017 15:55

20170319_155546_1D16C99E.jpg

TAG:

,,,,,,,