,,

Rai, con il canone in bolletta +5,5 milioni di abbonati nel 2016

Il gettito a 2,1 miliardi. Mezzo milione dichiara di non avere la Tv

Roma, 10 mag. (askanews) – Con l’inserimento del pagamento del canone Tv in bolletta, dai primi risultati disponibili “è evidente come nel 2016 ci sia stato un notevole recupero di gettito: da 16,5 milioni di abbonati nel 2015 si è passati a circa 22 milioni di soggetti addebitati nel 2016, che ha già consentito, tra l’altro, una significativa riduzione dell’importo del canone annuo per i cittadini, passato da 113,5 euro nel 2015 a 100 euro nel 2016 e a 90 euro nel 2017”. E’ quanto ha affermato la direttrice generale dell’Agenzia delle Emtrate, Rossella Orlandi, in audizione davanti alla commissione Anagrafe tributaria.

L’importo complessivamente versato, a titolo di canone tv 2016, ammonta a circa 2,141 miliardi di euro.

Nel 2016 con l’introduzione del pagamento del canone Rai in bolletta, molti hanno dichiarato di non avere la Tv e sono state accolte ben 547 mila le dichiarazioni sostitutive di non detenzione dell’apparecchio televisivo. Nel 2017 invece le dichiarazioni sono state 485mila.

ASKANEWS | 10-05-2017 11:34

20170510_113430_AD91C6C1.jpg

TAG:

,,,,,,,