,,

Putin: le nuove sanzioni Usa non ci metteranno nell'angolo

Il presidente russo: vediamo se verranno applicate

Mosca, 17 giu. (askanews) – Vladimir Putin lancia un monito sulle nuove sanzioni Usa contro la Russia: “non ci faremo mettere in un angolo” e comunque, le nuove misure approvate due giorni fa dal Senato Usa “complicheranno le relazioni russo-americane, credo che saranno dannose”, ha dichiarato il presidente russo in una intervista pubblicata su vesti.ru.

“Qualunque cosa stia accadendo, certo dobbiamo stare a vedere cosa ne risulterà alla fine – ha affermato il capo del Cremlino – ma comunque stiano le cose e qualunque decisione venga presa oltreoceano, non ci faremo trovare nell’angolo”.

Di fronte alle nuove misure punitive votate quasi all’unanimità – e tra l’altro contestate dalla Germania e dall’Austria – Putin ritiene che “qualcosa, probabilmente, dovremo aggiustare, qualcosa dovremo aggiungere, dovremo fare più attenzione a certe cose”: espressioni che lasciano intendere la possibile introduzione di sanzioni e restrizioni da parte russa.

ASKANEWS | 17-06-2017 13:49

20170617_134855_9BC0B025.jpg

TAG:

,,,,,,,