,,

Pechino vara la sua prima portaerei "made in Cina"

A conferma delle aspirazioni da vera potenza anche marittima

Pechino, 26 apr. (askanews) – Pechino ha varato la prima portaerei “made in Cina”, a conferma delle aspirazioni di trasformare la Marina in una forza degna di una potenza con proiezioni marittime.

Adornata con fiocchi colorati, la portaerei Tipo 001A “è stata trasferita dal pontile in acqua durante una cerimonia” nella città portuale nordorientaledi Dalian, ha riferito CCTV. Il varo segue alla realizzazione di una prima unità portaerei – la Liaoning – sulla base di una imbarcazione di matrice sovietica.

In funzione già da cinque anni, ha condotto lo scorso dicembre esercitazioni concluse con l’invio nel mare cinese del Sud, che hanno sollevato preoccupazioni internazionali.

Secondo il ministero della Difesa, la nuova portaerei sarà a propulsione convenzionale, non nucleare, e porterà aerei J-15, a loro volta evoluzione del caccia navale sovietico Su-33.

ASKANEWS | 26-04-2017 07:19

20170426_071851_B2C8ED1D.jpg

TAG:

,,,,,,,