,,

Otite curata con omeopatia, muore a 7 anni: indagherà Pm Urbino

Si attendono relazioni da ospedale

Roma, 27 mag. (askanews) – Dovranno essere gli inquirenti della Procura di Urbino a dover far luce sulla morte del bambino di 7 anni ricoverato dal 24 maggio nella rianimazione dell’Ospedale Salesi di Ancona per un’otite curata con l’omeopatia e non con gli antibiotici. Secondo quanto si è appreso i magistrati stanno aspettando una relazione dei medici per avviare il fascicolo ed affidare le deleghe per gli accertamenti del caso. Secondo quanto riferito da diverse fonti locali il piccolo, originario di Cagli era seguito da tre anni da un medico omeopata di Pesaro. Ieri il bollettino indicava uno “stato comatoso grave”. Ma oggi il bimbo ha perso la vita.

ASKANEWS | 27-05-2017 13:25

20170527_132543_BF165074.jpg

TAG:

,,,,,,,