,,

Maxi operazione contro 'ndrangheta in Calabria: 116 persone in manette

Colpiti i vertici più importanti della fascia jonica

Roma, 4 lug. (askanews) – Un’imponente operazione dei Carabinieri contro la ‘ndrangheta è stata messa a segno questa mattina in Calabria: 116 persone sono state arrestate e sono stati colpiti i vertici delle più importanti articolazioni territoriali della fascia jonica.

Le indagini dei carabinieri del Ros e del gruppo di Locri hanno consentito di individuare le gerarchie e gli organigrammi di ben 23 cosche ricomprese nel “mandamento” jonico della Calabria e di identificare gli autori di estorsioni, danneggiamenti e infiltrazioni in appalti pubblici e lavori privati, sintomatici di un capillare e asfissiante controllo del territorio da parte delle cosche.

Sono state anche individuate nuove cariche e strutture tra loro sovraordinate di cui la ‘ndrangheta si è dotata negli ultimi anni. Accertate anche le modalità di funzionamento di veri e propri “tribunali” competenti a giudicare quegli affiliati sospettati di violazioni delle regole del sodalizio criminale e le procedure da applicare per sanare faide all’interno delle ‘ndrine.

ASKANEWS | 04-07-2017 10:27

20170704_102704_4D9808F7.jpg
,,,,,,,