,,

Maltempo gonfia laghi e Po. In Emilia resta l'allerta arancione

Attenuazione delle piogge prevista da lunedì

Le intense precipitazioni hanno fatto innalzare il fiume Po di oltre un metro in un solo giorno per raggiungere un livello idrometrico di -0.48 metri a Boretto ma il maltempo senza tregua ha gonfiato anche i grandi laghi come quello di Como che ha raggiunto un grado di riempimento al 57%, il Maggiore salito all’88% e il Garda che è a livelli da massimo storico addirittura al 94%. E’ quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti.

La Coldiretti sottolinea come la situazione del piu’ grande fiume italiano e dei laghi è rappresentativa dello stato dei corsi d’acqua della Penisola dopo una primavera pazza segnata da un mese di maggio piovoso che si classifica fino ad ora tra i piu’ freddi degli ultimi 30 anni secondo gli esperti. “L’anomalia climatica che si è manifestata anche con temporali violenti e grandine, ha colpito l’Italia – sottolinea la Coldiretti – in un momento particolarmente delicato per l’agricoltura con le semine, le verdure, gli ortaggi in campo e le piante che iniziano a fare i primi frutti”.

Rimane intanto attiva in diverse zone dell’Emilia-Romagna l’allerta arancione di Arpae e protezione civile per criticità idraulica e idrogeologica. Si prevedono piogge deboli-moderate, anche a carattere di rovescio, sparse su tutta la regione. Attenuazione dei fenomeni, nella giornata di lunedì con residue precipitazioni sui rilievi centro-occidentali. L’allerta è di codice giallo in Romagna. Arpae e Protezione civile specificano che il livello arancione di criticità idrogeologica è legato ai possibili innalzamenti dei livelli di fiumi e torrenti minori. Al momento non si segnalano criticità rilevanti in regione.

Nel Bolognese nella notte tra sabato e domenica sono stati un’ottantina gli interventi dei Vigili del Fuoco del comando provinciale, in particolare nel comune di Castel Guelfo. Cantine e garage allagati, strade coperte di fango, piccoli smottamenti. La situazione, che ha interessato anche la parte collinare della città, è migliorata già in serata, mentre nel Comune della provincia sono state impegnate le squadre dei Vigili del Fuoco fino a tarda nott

ANSA | 19-05-2019 17:36

1b77a73829ecb905def70d844a023ece.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,