,,

M5S: punire la propaganda fascista è "atto liberticida"

Renzi: "Liberticida era il fascismo"

Roma, 10 lug. (askanews) – La proposta di legge Fiano per la punizione della propaganda fascista e nazista è “sostanzialmente liberticida”. A pubblicare su Facebook un estratto del parere di minoranza depositato dal Movimento 5 stelle in commissione Affari costituzionali alla Camera è stato lo stesso deputato del Pd, Emanuele Fiano, commentando “li ringrazio per la chiarezza, la differenza tra le nostre idee è per me un vanto”.

Al M5S ha risposto anche il segretario del Pd Matteo Renzi, il quale in tweet ha scritto: “Liberticida era il fascismo non la legge sull’apologia di fascismo. Bisogna dirlo al M5S: era il fascismo liberticida. Almeno la storia!”.

Il provvedimento (“Introduzione dell’articolo 293-bis del codice penale, concernente il reato di propaganda del regime fascista e nazifascista “) è previsto oggi all’ordine del giorno dell’aula di Montecitorio. Nel parere dei 5 stelle “si evidenzia come debbano acquisire rilevanza penale le sole condotte che risultino oggettivamente offensive, in linea con la giurisprudenza della Corte costituzionale e dela Corte di Cassazione”.

ASKANEWS | 10-07-2017 12:45

20170710_124526_BEBBD175.jpg

TAG:

,,,,,,,