,,

L'oppositore Navalny in libertà dopo 15 giorni di carcere

Era stato arrestato il 26 marzo durante le proteste a Mosca

Mosca, 10 apr. (askanews) – L’oppositore russo Aleksey Navalny è stato rimesso in libertà dopo due settimane di carcere. Lo ha riferito il capo della campagna dello stesso Navalny, Leonid Vokov, al canale tv Dozhd.

Figura faro dell’opposizione russa, organizzatore delle proteste a Mosca del 26 marzo, Navalny era stato arrestato proprio mentre migliaia di giovani convergevano verso il centro di Mosca per un’azione di denuncia della corruzione ai vertici dello Stato.

Era stato poi condannato a 15 giorni di carcere, oltre al pagamento di una multa.

ASKANEWS | 10-04-2017 14:04

20170410_140419_0849B637.jpg

TAG:

,,,,,,,