,,

L'inflazione corre a febbraio: +1,6% il massimo da quattro anni

Il carrello della spesa è cresciuto del 3,1%

Roma, 15 mar. (askanews) – Nel mese di febbraio l’inflazione è cresciuta più del previsto all’1,6%, il massimo da quattro anni. La stima preliminare era dell’1,5%. Lo comunica l’Istat.

L’accelerazione dell’inflazione, spiega l’Istat, è da ascrivere principalmente all’accelerazione della crescita dei prezzi delle componenti maggiormente volatili, ossia gli Alimentari non lavorati (+8,8%, era +5,3% a gennaio) e i Beni energetici non regolamentati (+12,1%, da +9,0% del mese precedente) alla quale si sommano la dinamica dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (+2,4%, in accelerazione dal +1,0% di gennaio) e l’attenuazione della flessione di quelli dei Beni energetici regolamentati (-1,6%, dal -2,8% del mese precedente).

L’inflazione acquisita per il 2017 è pari a +1,1% per l’indice generale e +0,1% per la componente di fondo.

I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona, il cosiddetto carrello della spesa, aumentano dell’1,1% su base mensile e del 3,1% su base annua (era +1,9% a gennaio).

ASKANEWS | 15-03-2017 12:18

20170315_121752_74CACB2B.jpg

TAG:

,,,,,,,