,,

L'attentato a San Pietroburgo compiuto da un kamikaze kirghiso

Lo hanno indicato le autorità di Bishkek

Bishkek, 4 apr. (askanews) – E’ stato un kamikaze kirghiso il responsabile dell’attentato terroristico contro la metropolitana di San Pietroburgo, la seconda città della Russia, costato la vita ad almeno undici persone. Lo hanno indicato le autorità di Bishkek. I feriti sono 45.

“Il kamikaze nella metro di San Pietroburgo, nel nordovest della Russia, era il cittadino kirghiso Akbarjon Djalilov (…), nato nel 1995”, ha dichiarato il portavoce dei servizi di sicurezza kirghisi, Rakhat Saulaimanov.

ASKANEWS | 04-04-2017 10:12

20170404_081240_75A3DC76.jpg

TAG:

,,,,,,,