,,

La saudita può entrare in Thailandia

Per permettere all'Unhcr di esaminare il caso della giovane

(ANSA) – BANGKOK, 7 GEN – La 18enne saudita barricatasi all’aeroporto di Bangkok sarà lasciata entrare in Thailandia per far esaminare il suo caso presso l’agenzia dell’Onu per i rifugiati. Lo ha dichiarato in serata il generale Surachate Hakparn, del dipartimento dell’immigrazione, aggiungendo che l’esame del caso potrebbe durare tra i cinque e i sette giorni.

L’annuncio è arrivato dopo che rappresentanti dell’Unhcr hanno incontrato Ramaf Mohamed al-Qunun, il nome della ragazza, nella camera d’albergo dell’area transito dell’aeroporto Suvarnabhumi.

ANSA | 07-01-2019 14:41

706970114dd65987e940ec79e2a4f525.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,