,,

La famiglia di George Michael: "Il funerale si è svolto oggi"

In un comunicato si parla di "piccola, cerimonia privata"

Roma, 29 mar. (askanews) – Dopo le voci dei giorni scorsi adesso arriva anche la conferma dalla famiglia: il funerale di George Michael è stato già celebrato mercoledì scorso in una “piccola, cerimonia privata”. L’artista, trovato morto il giorno di Natale nella sua casa è stato sepolto a Londra: “Possiamo confermare che il funerale del cantante George Michael si è svolto oggi. La sua famiglia e gli amici intimi si sono riuniti in una piccola cerimonia privata a dire addio al loro amato figlio, fratello e amico – scrive la famiglia in una dichiarazione – la famiglia di George Michael ringrazia i suoi fan in tutto il mondo per il loro amore e molti messaggi di sostegno”. I primi di marzo la polizia britannica aveva fatto luce sulla morte dell’artista avvenuta per “cause naturali” e cioè di cardiomiopatia dilatativa con miocardite, un muscolo cardiaco indebolito, e un fegato grasso, che si traduce in un accumulo di grasso nelle cellule epatiche. Quindi è stata respinta la speculazione su una possibile overdose di droga o farmaci.

George Michael, il cui vero nome è Georgios Kyriacos Panayiotou, aveva sperimentato vari guai per droga (cannabis e cocaina crack) e alcool. Egli in particolare aveva trascorso quattro settimane in carcere nel 2010, dopo che con la sua Range Rover si era schiantato contro la vetrina di un negozio nel nord di Londra, sotto l’effetto della cannabis e droghe. Tre anni prima, il cantante con più di 100 milioni di dischi trascorsi è stato trovato privo di sensi nella sua Mercedes e aveva ammesso di usare droghe.

ASKANEWS | 29-03-2017 18:52

20170329_185216_2E0E2B2F.jpg

TAG:

,,,,,,,