,,

Kashmir: India uccide 3 militanti

Blitz del reparto speciale forze indiane. Cresce tensione

(ANSA) – NEW DELHI, 12 LUG – Tre militanti del movimento Hizbul Mujahideen (Hm) sono stati uccisi in un lungo scontro a fuoco nel distretto di Badgam dello Stato indiano di Jammu & Kashmir.

Lo riferisce l’agenzia di stampa Ians. La polizia locale ha indicato che sulla base di informazioni di intelligence un reparto speciale delle forze di sicurezza ha circondato ieri sera il villaggio di Radbug dove si riteneva si nascondessero alcuni uomini armati. “Quando è stata circondata la casa in cui si trovavano i sospetti militanti – ha aggiunto l’ufficiale di polizia – dal suo interno sono stati sparati numerosi colpi provocando lo scontro armato durato molte ore”. Stamani, ha ancora detto la fonte, i tre militanti sono usciti allo scoperto sparando all’impazzata per cercare di rompere l’assedio, ma sono stati uccisi dalle forze di sicurezza. Abitanti del villaggio, si è infine appreso, sono accorsi sul posto lanciando pietre contro gli agenti ed i militari, ma sono stati respinti. la tensione nell’area cresce di ora in ora.

ANSA | 12-07-2017 12:33

852f5466eb2142aaecd8276b643f73b0.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,