,,

In Svizzera il referendum sul superamento del nucleare verso il sì

Prime proiezioni danno per approvata la nuova legge

Roma, 21 mag. (askanews) – Una maggioranza di elettori svizzeri, chiamati a un referendum, pare aver detto sì a un progressivo superamento del nucleare per favorire al suo posto lo sviluppo di energie rinnovabili. In base alle prime proiezioni, la nuova legge sull’energia sostenuta dal governo e approvata in Parlamento, è stata accettata, indica l’istituto di sondaggi gfs.bern.

A Zurigo, il cantone più popolato della Svizzera, il “sì” dovrebbe arrivare a circa il 60 per cento. A Ginevra potrebbe superare il 70 per cento. I primi risultati solidi saranno diffusi nel pomeriggio e quelli finali all’inizio della serata.

(Fonte Afp) Mos/Int5

ASKANEWS | 21-05-2017 13:49

20170521_134954_561F2BD7.jpg

TAG:

,,,,,,,