,,

Il pm Zuccaro: "E' impossibile ospitare i Italia tutti i migranti"

Il procuratore di Catania: notizie giunte da Frontex, Marina militare e Guardia Costiera

Roma, 3 mag. (askanews) – In audizione in Commissione Difesa al Senato, il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro ha spiegato che le notizie su “contatti” radio tra presunti trafficanti di migranti e Ong sono arrivati alla Procura di Catania “da Frontex (l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, ndr), dalla Marina Militare, in particolare dalla missione Eunavformed e dalla Guardia Costiera”.

“Non ho chiesto dati ai servizi di intelligence – ha precisato – perchè non potrei utilizzarli processualmente. Dispongo di quello che mi arriva da Frontex, dalla Marina Militare, in particolare dalla missione Eunavformed e dalla Guardia Costiera. Con Frontex, che ha un ufficio periferico anche a Catania, abbiamo uno splendido contatto. Il focus della nostra attività – ha precisato il pm – non sono le Ong, ma i trafficanti di esseri umani, chi specula anche in Italia sui centri di accoglienza e sulle risorse economiche collegate”.

Secondo il procuratore “c’è un’impossibilità di ospitare in Italia tutti i migranti, compresi quelli economici: per le Ong questo non è un discrimine, ma per uno Stato la differenza è rilevante, perchè il controllo dei flussi migratori non può che competere agli Stati”.

Quanto al fatto che le sue dichiarazioni siano finite all’attenzione del Consiglio superiore della Magistratura, Zuccaro ha concluso: “Auspico che il Csm mi metta nelle condizioni di lavorare nel miglior modo possibile”.

ASKANEWS | 03-05-2017 21:29

20170503_192951_7420879D.jpg

TAG:

,,,,,,,