,,

Il governo Trump minaccia ancora una volta le "città santuario"

Ultimatum il 30 giugno

New York, 22 apr. (askanews) – L’amministrazione Trump si muove verso una nuova stretta nei confronti delle “città santuario”, i centri americani che offrono protezione agli immigrati irregolari e si rifiutano di cooperare con i servizi federali. Negli scorsi mesi era già stata espressa la minaccia di revocare i finanziamenti diretti a queste città. Una possibilità che ora è stata ufficializzata dal dipartimento della Giustizia, tramite una lettera inviata a una serie di amministrazioni comunali finite in una lista compilata lo scorso anno e accomunate dal fatto di interferire sulla capacità delle polizie locali di comunicare con le autorità federali su questioni riguardanti gli immigrati non regolari presi in custodia.

La lettera segue l’annuncio fatto il mese scorso dal segretario alla Giustizia, Jeff Sessions. In quell’occasione Sessions aveva detto alle amministrazioni delle città santuario di cambiare politica e di collaborare con la Casa Bianca. Ieri nell’ultimatum il dipartimento di Giustizia ha chiesto alle metropoli di iniziare a collaborare e a rispettare la legge federale entro il 30 giugno. In caso contrario Washington prevede il taglio dei fondi per il 2016.

Nella comunicazione il dipartimento della Giustizia sostiene inoltre che le giurisdizioni di queste città “si stanno sgretolando sotto il peso dell’immigrazione illegale e del crimine violento”. Alcune di queste città nelle settimane scorse hanno mandato un segnale all’amministrazione Trump: Seattle ha fatto causa, mentre New York, ha fatto sapere il sindaco Bill de Blasio, non rispetterà la richiesta e si prepara a una battaglia legale. Tra i centri più importanti che hanno ricevuto la lettera ci sono New York e la sua contea, la contea di Miami, Philadelphia, New Orleans, la contea di Las Vegas,quella di Milwaukee, la città di Chicago e la sua contea e infine lo Stato della California. Da solo ha ricevuto 10,4 milioni di dollari per il 2016.

ASKANEWS | 22-04-2017 08:48

20170422_084842_C195C339.jpg

TAG:

,,,,,,,