,,

"I sindaci del M5S sono incorruttibili"

Il blog di Grillo

Roma, 21 giu. (askanews) – “Sindaci 5 Stelle: sindaci incorruttibili”: con questo titolo, il blog Beppegrillo.it rilancia la classica parola d’ordine dell’onestà nel giorno della conferenza stampa della sindaca di Roma, Virginia Raggi (indagata per alcune nomine), a un anno dalla vittoria elettorale capitolina. “Vuoi un sindaco incorruttibile? Scegli un sindaco 5 Stelle! Nelle intercettazioni – si legge nel post pubblicato sulla home page – quando si parla dei sindaci 5 stelle vengono sempre descritti come incorruttibili. I malintenzionati sono arretrati dinanzi a Fucci sindaco di Pomezia e a Cinque sindaco di Bagheria. Oggi raccontiamo la storia di un altro sindaco 5 stelle incorruttibile, il sindaco di Chioggia Alessandro Ferro. Dove c’è il Movimento, c’è l’onestà e non si ruba più”.

Segue un lungo testo firmato Movimento 5 stelle Chioggia, nel quale si racconta che “i due arrestati per corruzione nella provincia di Venezia si lamentavano al telefono di non poter avvicinare il sindaco di Chioggia del Movimento 5 stelle Alessandro Ferro, ‘Stanno rivoluzionando un po’ tutto adesso’…

‘Purtroppo i grillini… sono così!’, dicevano. La scorsa settimana ci sono stati 16 arresti nella provincia di Venezia, con l’accusa di corruzione. Pagavano tangenti per evadere le tasse”.

Dopo aver riassunto le vicende oggetto dell’indagine penale e le accuse a carico degli arrestati, il post spiega che “il loro piano generale però non è andato come speravano, già prima dell’arresto. Sul loro percorso hanno trovato un imprevisto che si chiama Movimento 5 stelle. Il funzionario dell’agenzia delle Entrate Borrelli in un’intercettazione si lamenta col commercialista Sartore del fatto che non sia possibile contattare persone nel Comune di Chioggia, amministrato dal Movimento 5 stelle”.

“E sì, ‘purtroppo’ per voi siamo così. Porte aperte per gli onesti, porte chiuse per i furbi e i corrotti. Ancora una volta, dalle cronache emerge la differenza nel modo di fare politica fra noi e i partiti. Con sindaci come Alessandro Ferro a Chioggia, Fabio Fucci a Pomezia (‘incorruttibile nelle intercettazioni di Buzzi) e molti altri, che lavorano ogni giorno tenendo alla larga il malaffare dalle nostre città. Siamo orgogliosi dei nostri sindaci!”, conclude il blog.

ASKANEWS | 21-06-2017 16:00

20170621_155955_DEDD0F15.jpg

TAG:

,,,,,,,