,,

Guasto al computer della stazione spaziale internazionale

La Nasa annuncia che gli astronauti usciranno per riparare il malfunzionamento

New York, 22 mag. (askanews) – La Nasa ha annunciato una “passeggiata” spaziale di emergenza in seguito ad un guasto tecnico nella Stazione spaziale internazionale. Il danno, che domani due astronauti ripareranno, riguarda uno dei due computer che controllano i maggiori sistemi di monitoraggio statunitensi a bordo dell’avamposto in orbita.

L’apparato elettronico principale ha smesso di funzionare sabato, lasciando così i controlli sulle attrezzature dell’impianto fotovoltaico e dei cicli di riscaldamento e raffreddamento interni siano fatti da un sistema di riserva. I cinque astronauti che si trovano nella stazione spaziale – costata 100 miliardi di dollari – non sono tuttavia in pericolo, ha precisato la Nasa in un comunicato stampa.

L’ultima “passeggiata” spaziale di emergenza richiesta dalla Nasa ebbe luogo nel dicembre 2015, quando due astronauti americani furono inviati a sbloccare i freni di uno dei sistemi di trasporto mobili del braccio robotico (the brakes on a robot arm’s mobile transporter) attaccato alla stazione spaziale. La camminata di emergenza sarà fatta da Peggy Whitson, a capo della stazione, e da Jack Fischer, entrambi americani.

ASKANEWS | 22-05-2017 19:30

20170522_193032_457DCBCA.jpg

TAG:

,,,,,,,