,,

Gran Bretagna verso voto anticipato, May vola alto nei sondaggi

Partito conservatore potrebbe avere maggioranza di oltre 100 seggi

Roma, 18 apr. (askanews) – Theresa May ha annunciato stamani un voto anticipato il prossimo 8 giugno, nel quale il suo partito conservatore si prepara a fare il pieno di voti e a consolidare fortemente la sua maggioranza in Parlamento. Tutti i sondaggi più recenti segnalano un distacco di almeno 11 punti percentuali dello sfidante Labour e secondo una rilevazione condotta a marzo i conservatori potrebbero conquistare in parlamento una maggioranza di 112 deputati.

Secondo un “poll of polls” della Bbc compilato oggi, i tories si attestano al 43% delle intenzioni di voto contro il 25% dei laburisti, l’11% dell’Ukip e il 10% dei liberaldemocratici. Lo Scottish national party sarebbe al cinque per cento, i verdi al quattro. YouGov ha pubblicato un sondaggio effettuato il 12 e 13 aprile che vede i Tories al 44%, i laburisti al 23%,i lib-dem, al 112% e l’Ukip al 105.

Per il gioco dei collegi uninominali, secondo le simulazioni di Electoral Calculus, queste percentuali si tradurrebbero in 318 seggi per i Tories, cinquanta in più rispetto a quelli conquistati con il voto di maggio 2015, mentre i laburisti scenderebbero a 182 seggi dal 232 attuali, i lib-dem resterebbero fermi a otto, i nazionalisti scozzesi a 56 e l’Ukip perderebbe l’unico seggio detenuto finora.

ASKANEWS | 18-04-2017 14:16

20170418_141612_92015749.jpg

TAG:

,,,,,,,