,,

Gentiloni: l'accoglienza dei migranti non può essere illimitata

Gestire i flussi

Roma, 7 lug. (askanews) – “Non c’è una capacità illimitata di accoglienza, stiamo lavorando per contenere i flussi, per cercare di gestirli. Lo stiamo facendo con una grandissima solidarietà, che però fa fatica a tradursi in atti concreti”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, a margine dei lavori del G20 ad Amburgo.

Gentiloni si è detto convinto che “siamo in grado di superare la difficoltà, che certamente c’è”, e di “superarla con i nostri principi di sempre: accoglienza, soccorso umanitario ma anche capacità di organizzazione e quindi di contenere i numeri per consentire integrazione”.

“Anche voci più autorevoli della mia – ha aggiunto il premier – hanno detto che l’accoglienza non può essere illimitata. Bisogna lavorare quindi non per chiudere le porte ma per gestire e contenere i flussi, combattendo i trafficanti”.

ASKANEWS | 07-07-2017 18:05

20170707_180540_113E88F9.jpg

TAG:

,,,,,,,