,,

Gentiloni e Renzi festeggiano Macron, Salvini ringrazia Le Pen

Il premier: "Una speranza si aggira per l'Europa"

Roma, 7 mag. (askanews) – Il Pd e il governo festeggiano per il successo di Emmanuel Macron alle presidenziali francesi mentre i ‘sovranisti’ italiani prendono atto del risultato e ringraziano Marine Le Pen.

Tra i primi a commentare la vittoria di Macron, pochi minuti dopo la pubblicazione degli exit poll, c’è stato il segretario del Pd Matteo Renzi. “La vittoria di Macron – afferma su Twitter – scrive una straordinaria pagina di speranza per la Francia e per l’Europa”. Parole simili, pochi minuti dopo, le usa anche il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni: “Evviva Macron presidente. Una speranza si aggira per l’Europa”, scrive sul social network.

Tra i centristi, per il ministro degli Esteri Angelino Alfano “brinda la Francia e chi crede nell’Europa, nel libero mercato, nella solidarietà. Lo aspettiamo a Taormina al G7”. E Pierferdinando Casini auspica “che anche in Italia i centristi rialzino la schiena ed escano da questa sorta di subalternità alle forze populiste e sovraniste”.

Nel centrodestra Renato Brunetta afferma che il risultato francese “ci consegna un messaggio chiaro e incontrovertibile: si vince al centro, con l’estremismo non si arriva al governo”.

Delusione trapela dalle dichiarazioni di Lega e Fratelli d’Italia, che si erano apertamente schierati a sostegno di Marine Le Pen. “Grazie Marine Le Pen, chi lotta non perde mai”, scrive su Facebook il segretario del Carroccio Matteo Salvini. Per la presidente di Fdi Giorgia Meloni “ha vinto la paura” ma “il 36% di Marine Le Pen resta un dato straordinario, e sarà la base sulla quale nascerà il nuovo movimento sovranista francese”.

ASKANEWS | 07-05-2017 21:58

20170507_215823_EFA87189.jpg

TAG:

,,,,,,,