,,

Euforia dei mercati in Europa per il voto in Francia (e Parigi vola)

Il Cac-40 mette a segno in avvio un balzo di quasi il 4%

Roma, 24 apr. (askanews) – Il voto in Francia per il turno alle presidenziali fa tornare il sereno sui mercati finanziari che già scontano il successo di Macron al secondo turno contro Marine Le Pen.

Balzo dell’euro ai massimi da sei mesi sul dollaro e indici azionari in Europa che mettono il turbo grazie al ritorno di liquidità.

Parigi maglia rosa nel vecchio continente. L’indice cac-40 dopo pochi minuti di contrattazioni mette a segno un balzo che sfiora il 4%. Acquisti generalizzati ma sono i finanziari a mostrare le migliori performance. Bnp Paribas e Credit Agricole volano sul listino con rialzi superiori al 7%. I bancari spingono anjche Piazza Affari e Madrid. A Milano il Ftse Mib guadagna il 3,65% con Intesa Sanpaolo in nrialzo del 6,60%, UniCredit mette a segno un +8% mentre Ubi e banco Bpm salgono di oltre sette punti percentuali.

A Madrid l’Ibex-35 guadagna il 3,70%, sempre con i bancari in evidenza. Rialzi più contenuti a Francoforte con il Dax in progresso del 2,38% e Londra con il Ftse 100 che sale dell’1,75%.

ASKANEWS | 24-04-2017 09:40

20170424_094014_0995ADF2.jpg

TAG:

,,,,,,,