,,

Erdogan è svenuto in moschea

Durante le celebrazioni per Eit al-Fit

Istanbul, 25 giu. (askanews) – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha avuto un malore durante le celebrazioni per la festa di Eit al-Fitr in una moschea di Istanbul. Secondo il quotidiano Hurriyet, Erdogan ha dovuto ricevere assistenza medica dopo essersi sentito male durante la grande preghiera nella moschea Mimar Sinan. Altri media riportano di un vero e proprio svenimento.

Lo stesso Erdogan ha poi dichiarato di sentirsi meglio e di aver avuto un problema di pressione arteriosa. “Grazie a Dio mi sono ripreso immediatamente. Adesso mi sento bene e continueremo il programma della giornata”, ha dichiarato il capo di stato turco all’agenzia filogovernativa Anadolu.

Nel pomeriggio il presidente turco, 63 anni, al potere dal 2003, assisterà a una cerimonia organizzata dal suo partito per celebrare la fine del Ramadan, il mese del digiuno musulmano.

ASKANEWS | 25-06-2017 12:14

20170625_121440_028824CF.jpg

TAG:

,,,,,,,