,,

Dj Fabo: no all'archiviazione per Cappato, fissata l'udienza

L'appuntamento il 6 luglio prossimo

Milano, 11 mag. (askanews) – Almeno per il momento, niente archiviazione per Marco Cappato: il gip di Milano, Luigi Gargiulo, ha infatti deciso di convocare un’udienza tra le parti per valutare la richiesta del pm di Milano Tiziana Siciliano di archiviare l’indagine avviata nei confronti dell’esponente Radicale per aiuto al suicidio. L’inchiesta milanese era scattata dopo la mossa di Cappato di autodenunciarsi per aver accompagnato, il 27 febbraio scorso, il 40enne tetraplegico Dj Fabo da Milano alla Svizzera a morire attraverso la procedura del suicidio assistito. L’udienza per la discussione è stata convocata il 6 luglio.

La decisione del giudice milanese è stata accolta positivamente in Procura dove si fa presente che la richiesta di archiviazione non è stata respinta. Il gip, spiegano, ha semplicemente deciso di convocare un’udienza che può rappresentare un’ulteriore occasione di approfondimento su un tema tanto delicato come quello del fine vita.

ASKANEWS | 11-05-2017 11:39

20170511_113932_2B8F6F18.jpg

TAG:

,,,,,,,