,,

Daniel Day-Lewis, a 60 anni dà l'addio al cinema

L'attore ha vinto tre premi Oscar

Roma, 21 giu. (askanews) – Daniel Day-Lewis ha deciso di dare l’addio al cinema. Il tre volte premio Oscar e cinque candidature, a 60 anni ha annunciato che smetterà di fare l’attore. A dirlo è Leslee dart, la sua agente: “E’ immensamente grato a tutti i suoi collaboratori e al pubblico che l’ha seguito per tutti questi anni” e non farà altri commenti su questa decisione “privata”. Quindi l’ultimo film in cui comparirà l’attore sarà “Phantom Thread”, in uscita a dicembre, dove interpreta uno stilista nella Londra degli anni Ciqnuanta. La statuetta più ambita lui l’ha ottenuta nel 1990 per Il mio piede sinistro (regia di Jim Sheridan), nel 2008 per Il petroliere (regia di Anderson) e nel 2013 per Lincoln (diretto da Steven Spielberg).

ASKANEWS | 21-06-2017 14:08

20170621_140811_6E6A12FE.jpg

TAG:

,,,,,,,