,,

Chiesa Venezuela, no a costituente

Presidente vescovi, 'demenziale' raid chavisti al Parlamento

(ANSA) – CARACAS, 8 LUG – La Chiesa del Venezuela è contro la costituente voluta dal presidente Nicolas Maduro che, ha dichiarato monsignor Diego Padron, presidente della Conferenza episcopale nazionale, “sarà imposta con la forza” e produrrà “una dittatura militare, socialista, marxista e comunista sancita per Costituzione”.

Il capo dei vescovi venezuelani ha quindi condannato il raid di tre giorni fa di militanti chavisti al Parlamento di Caracas, definendolo “un fatto di delinquenza demenziale”. L’aggressione dimostra che “il governo non ha intenzione di porre fine…alla violenza e alla morte”, ha commentato mons. Padron, secondo il quale la costituente rappresenta “la negazione da parte del governo della volontà di dialogare” e agevola “la permanenza illimitata” dell’attuale esecutivo nel potere e “la cancellazione dei poteri pubblici” come il Parlamento.

ANSA | 08-07-2017 03:09

a691fbe722c76084792408ea81ba222d.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,