,,

Carrie Fisher apparirà in Star Wars: Episodio IX

Saranno utilizzate le scene già girate prima della sua scomparsa

Roma, 10 apr. (askanews) – Carrie Fisher tornerà nei panni della Principessa Leila in “Episodio IX” di Guerre Stellari. Il fratello e la figlia dell’attrice scomparsa il 27 dicembre a 60 anni, Todd Fisher e Billie Lourd, hanno dato l’autorizzazione all’utilizzo di filmati girati in precedenza da Disney e Lucasfilm per il nono film di “Star Wars” previsto per il 2019. Nel rispetto della sua memoria non sarà utilizzata la grafica al computer per ritoccare eventuali scene. Il regista Colin Trevorrow ha confermato di aver terminato la sceneggiatura e il casting avrà inizio la prossima estate. L’uscita del film è previsto per il 24 maggio 2019. “Il suo personaggio è molto importante, la sua presenza ora è più potente anche di quella di Obi Wan – hanno dichiarato al Daily News – Penso che questo sia quello che è successo a Carrie dopo la sua morte. La sua eredità deve continuare. Ci siamo chiesti: come si fa a fare a meno un personaggio così? La risposta è che non si può”. “Non siamo abituati a rispondere alle pressioni dei fan o della stampa, ma questo rumor va affrontato. Vogliamo assicurare il nostro pubblico che Lucasfilm non ha nessuna intenzione di ricreare digitalmente Carrie Fisher o la Principessa Leia Organa” ha scritto la casa di produzione in un comunicato apparso sul sito ufficiale di Star Wars.

ASKANEWS | 10-04-2017 15:49

20170410_154915_6B4A5CEE.jpg

TAG:

,,,,,,,