,,

Bruxelles: L'Italia a prima vista ha corretto i conti

Ma la valutazione definitiva solo con il pacchetto di primavera

Roma, 4 mag. (askanews) – L’Italia “a prima vista” sembra adempiente con le regole del Patto di stabilità e di crescita, inclusa la regola del debito e le misure aggiuntive raccomandate dalla Commissione europea. Lo ha affermato il vicepresidente dell’esecutivo comunitario, Valdis Dombrovskis, durante una conferenza stampa, precisando tuttavia che le valutazioni definitive ci saranno solo con il “pacchetto di primavera”, atteso entro la fine di maggio.

“Siamo in un processo di valutazione sull’adempienza dell’Italia e di altri Paesi rispetto alle regole del Patto di stabilità e di crescita. Presenteremo i risultati più avanti nel mese, nel contesto del Pacchetto di primavera”, ha spiegato.

“Nel caso dell’Italia sappiamo che la valutazione è particolarmente complessa – ha proseguito – perché c’è anche la valutazione del rispetto la regola del debito e la nostra richiesta di misure addizionali per lo 0,2 per cento di Pil”. Se vi sia o meno questa adempienza da parte del Belpaese “a prima vista possono dire che in base a una qualche valutazione preliminare che mi sembra il caso ma le conclusioni finali – ha insistito Dombrovskis – saranno nel pacchetto di primavera”.

ASKANEWS | 04-05-2017 16:56

20170504_165634_26D13414.jpg

TAG:

,,,,,,,