,,

Botta e risposta tra Renzi e Grillo sull'emergenza rifiuti a Roma

L'ex premier: M5S incapace di dare risposte. L'ex comico: il Pd l'ha gestita con Mafia capitale

Roma, 9 mag. (askanews) – Botta e risposta tra Renzi e Grillo sull’emergenza rifiuti a Roma. L’ex premier e segretario del Pd, sulla enews, accusa il M5S e annuncia una iniziativa per ripulire la città: “Domenica 14 maggio le Magliette Gialle, il simbolo del Pd che sta sul territorio e coniuga valori alti e progetti concreti, sbarcheranno a Roma. Con la città invasa dai rifiuti e nell’incapacità dell’amministrazione comunale di dare risposte, il Pd romano presenterà le proprie idee sulla gestione dell’emergenza dei rifiuti ma lo farà dopo che per una mattinata saremo stati a pulire la città”.

“Un Pd – prosegue Renzi – che chiama a raccolta tutti quelli che ci stanno, volontari, cittadini, associazioni. E che fa le proprie proposte politiche. Le fa dopo aver organizzato con i generosi volontari ciò che l’amministrazione non riesce a fare con i propri professionisti, o presunti tali”.

Grillo a sua volta, sul suo blog, denuncia le “fake news” diffuse dolosamente per “aizzare la furia popolare contro il MoVimento Cinque Stelle” e punta il dito contro il partito di Renzi: “E’ colpa dei 5 Stelle la gestione dei rifiuti di Roma, anche se l’ha gestita il Pd con Mafia Capitale per anni”.

ASKANEWS | 09-05-2017 11:27

20170509_112716_BDEADFF5.jpg

TAG:

,,,,,,,