,,

Arrestato per avere ucciso la moglie a Pinerolo (perché "spendeva troppo")

L'ha accoltellata all'addome

Roma, 28 mar. (askanews) – Accusava la moglie di spendere troppi soldi. L’ha colpita con una coltellata all’addome e l’ha uccisa.

È accaduto a Pinerolo, in provincia di Torino. L’uomo, 64 anni, disoccupato, è stato arrestato. È stato lui a chiamare i carabinieri e a confessare il delitto. La donna, 52 anni, lavorava in una impresa di pulizie. Il figlio della coppia al momento del delitto non era in casa. I carabinieri stanno stabilendo l’esatta dinamica dell’omicidio, presumibilmente avvenuto nel pomeriggio.

ASKANEWS | 28-03-2017 20:04

20170328_200414_D6F04111.jpg

TAG:

,,,,,,,